Le carte da gioco: semi e figure per gli artisti di Bolaffi - Marotta Editori
Carte da Gioco Copertine Bolaffi

Le carte da gioco: semi e figure per gli artisti di Bolaffi

2 Maggio 2018 Pubblicato da Carte da Gioco, Serie dei Multipli d'arte 3 thoughts on “Le carte da gioco: semi e figure per gli artisti di Bolaffi”

Cuori, Quadri, Fiori, Picche, Fante, Donna, Re e l’immancabile Jocker: non è un giro di poker, ma la serie di Copertine Bolaffi con le carte da gioco. Firmate da Rafael Alberti, Mauro Reggiani, Concetto Pozzati, Achille Perilli, Vladimir Velickovic, Claudio Parmiggiani, Flavio Costantini e Ben Vautier.

Il seme dei Cuori porta la firma di Rafael Alberti, poeta e pittore spagnolo di origine italiana, antifranchista convinto che a causa del suo impegno politico trascorre quasi quarant’anni in esilio in Francia, Argentiao ed infine in Italia. Riesce a ritornare in patria solo alla morte del Caudillo.

Carte da Gioco Copertine Bolaffi

I Quadri sono invece opera di Mauro Reggiani, che per Bolaffi firma anche lo Zero dei Numeri Arabi. Originario di Nonantola, è uno dei maggiori protagonisti dell’arte non figurativa in Italia (è infatti tra i firmatari del Primo Manifesto dell’Astrattismo).

Carte da Gioco Copertine Bolaffi

Per i Fiori Concetto Pozzati sceglie una rappresentazione del seme e di una rosa. Nato vicino Padova, ma Bolognese di adozione, Pozzati nella sua vita è stato pittore, insegnante, educatore e persino assessore alla cultura per il Comune di Bologna (1993/96). Dopo un esordio informale, ha scelto la via della Pop Art e  del Surrealismo.

Carte da Gioco Copertine Bolaffi

Nelle Picche si vede l’inconfondibile mano di Achille Perilli, fondatore del Gruppo Forma 1 e della galleria/libreria Age d’Or. Perilli è un punto di riferimento per l’astrattismo in Italia ma in un’accezione non formale, in cui invece di utilizzare la geometria euclidea, l’artista si esprime in forme geometriche del tutto personali, spesso riempite con colori intensi.

Carte da Gioco Copertine Bolaffi

Il Fante delle Carte da Gioco Bolaffi è firmato da Vladimir Velickovic, serbo classe 1935, che vive e lavora a Parigi. Laureato in Architettura presso all’Università di Belgrado, è uno dei più noti artisti del movimento Figuration narrative.

Carte da Gioco Copertine Bolaffi

Claudio Parmeggiani è autore della Donna. Nato a Luzzara, è autore di installazioni estremamente iconiche, nei materiali più disparati. La sua ricerca si avvicina sia all’Arte Povera che a quella concettuale, esprimendosi con un linguaggio che sfugge alle classificazioni.

Carte da Gioco Copertine Bolaffi

Il Re di Flavio Costantini rispecchia la composizione classica delle carte da gioco, ma nel suo “doppio” il sovrano ritrova uno scheletro, come in un memento mori. Nato a Roma, Costantini è stato un pittore e illustratore autodidatta, che ha mescolato figurazione, prospettive eclettiche, proporzioni irregolari.

Carte da Gioco Copertine Bolaffi

Infine Ben Vautier è autore del Jocker. Nato a Napoli, ma girovago per molti anni, l’artista è uno dei massimi esponenti dell’anti-arte, membro attivo di Fluxus e artista poliedrico in cui l’ironia e provocazione sono al servizio della ricerca della Verità.

Ben Vautier - The Joker - Bolaffi Arte Carte da Gioco Copertine Bolaffi

Tags: , , , , , , , , , ,

3 thoughts on “Le carte da gioco: semi e figure per gli artisti di Bolaffi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Libri e arte dal 1959

CHI SIAMO
CONTATTI

© Copyright Marotta e Marotta editori 2017-2020.

Credit: Fancy Web

Go to cart
0.00
Go to cart
0.00