Primato

Lettere e arti d’Italia (1940-1943)

quattro volumi riuniti in cofanetto

  • Volumi cm 25×36
  • circa 2000 pp.
  • oltre 1500 illustrazioni in bianco e nero
  • rilegatura in tela con impressioni in oro sul piatto e sul dorso
  • custodia in tela con specchiature

 

Descrizione

La ristampa anastatica completa della rivista fondata nel 1940 da Giuseppe Bottai, rappresenta in maniera esemplare la transizione della cultura italiana dal fascismo alla democrazia.

Pubblicata fino all’agosto del 1943, ebbe infatti tra i suoi collaboratori gli artisti, i critici, gli scrittori che, giovani o giovanissimi in quegli anni, sarebbero divenuti protagonisti della cultura italiana dei decenni successivi.

L’opera che si articola in quattro volumi, uno per ciascun anno, è corredata di indici analitici e di un testo critico di Pia Vivarelli.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti registrati che hanno comprato questo prodotto possono lasciare una recensione.

info@marottaeditori.it

Marotta & Marotta Editori © All rights reserved. Powered by Fancy Web

× WhatsApp